I Collegi Universitari di Merito si distinguono da ogni altra proposta residenziale universitaria per la presenza di un progetto formativo personalizzato dedicato agli studenti.

Vivere in un contesto collegiale comporta l'essere parte di un gruppo e quindi sperimentare quotidianamente diversi livelli di complessità ed interazione. Questo rappresenta una 'palestra' dove gli studenti imparano a gestire relazioni orizzontali e verticali, partecipano produttivamente ad attività sociali, sviluppano senso di responsabilità e capacità di lavorare in team, comprendono l'importanza del rispetto di regole condivise.

Ciascun Collegio sviluppa uno specifico programma extracurricolare costituito da corsi, conferenze, laboratori, esperienze di volontariato, tutorato, coaching, visite ad aziende e attività di orientamento al lavoro. Il Collegio diventa così un facilitatore per il potenziamento delle soft skills, quelle competenze trasversali ritenute indispensabili per l'inserimento nel mondo del lavoro.

Particolare rilievo hanno le iniziative di internazionalizzazione: oltre al naturale e quotidiano scambio con studenti provenienti da ogni parte d'Europa e del mondo, i Collegi propongono Summer schools, programmi di scambio con università o Collegi esteri, stage e visite studio internazionali.

La vita collegiale è un mix unico di sviluppo di competenze attraverso attività non formali e informali extracurricolari, il tutto con un valore aggiunto: la condivisione degli spazi, delle risorse e delle esperienze. Questo tipo di strutture agevolano anche il passaggio degli studenti dalla scuola secondaria di secondo grado all’università, offrendo loro strumenti che promuovono un approccio sociale e condiviso alle difficoltà supportato dalla presenza di tutor, studenti che fungono da 'peer helpers' per i loro compagni di corso, mentori e direttori.

Cerca il tuo Collegio

Rassegna Foto